Avvelenamento di acque, criteri per l’accertamento del pericolo per la salute pubblica



 

Cassazione Penale Sent. Sez. IV, n. 25547, anno 2018

Presidente: PICCIALLI PATRIZIA Relatore: MONTAGNI ANDREA - Data Udienza: 10/05/2018

Ai fini della configurabilità del delitto di avvelenamento di acque o di sostanze alimentari non è sufficiente l'esistenza di rilevamenti attestanti il superamento dei determinati livelli di contaminazione, trattandosi di indicazioni di carattere meramente precauzionale, il cui superamento non è sufficiente ad integrare nemmeno la fattispecie prevista dall'art. 257 D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, la quale sanziona condotte di "inquinamento", ossia causative di un evento che costituisce evidentemente un "minus" rispetto all'ipotesi di "avvelenamento". Per la configurabilità del reato di avvelenamento di acque o sostanze destinate all'alimentazione, pur potendosi ritenere giustificato l'orientamento secondo cui che il reato è di pericolo presunto, è tuttavia necessario che un "avvelenamento", vi sia comunque stato. L'avvelenamento deve riferirsi a condotte che, per la qualità e la quantità dell'inquinante, siano pericolose per la salute pubblica (vale a dire potenzialmente idonee a produrre effetti tossico-nocivi per la salute), pericolosità che va scientificamente accertata. Pericolosa per il bene giuridico tutelato è quella dose di sostanza contaminante alla quale le indagini scientifiche hanno associato effetti avversi per la salute. A tale riguardo non è corretto il riferimento a schemi presuntivi; né il mero superamento di "limiti - soglia", di valenza precauzionale, che costituiscono una prudenziale indicazione sulla quantità di sostanza, presente in alimenti, che l'uomo può assumere senza rischio, quotidianamente e sul lungo periodo. Detta pericolosità deve potersi ritenere scientificamente accertata, nel senso che deve essere riferita a "dose di sostanza contaminante alla quale le indagini scientifiche hanno associato effetti avversi per la salute".

 

27 giugno 2018

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.