Diamo una casa alle api, il progetto del WWF


Fotografia di Riccardo Caldoni

Al via il progetto del WWF Italia “Diamo una casa alla api”, per sostenere la salvaguardia degli impollinatori attraverso la piattaforma di crowdfunding: For Funding, creata da Intesa San Paolo, sarà possibile sostenere il lavoro del WWF per fare in modo che nel nostro futuro continuino ad esserci le api e tutti gli altri impollinatori, fondamentali per la nostra sicurezza alimentare.

L’impollinazione è fondamentale per il benessere umano e per l’economia, delle circa 1.400 piante che nel mondo producono cibo e altri prodotti, quasi l'80% richiede l'impollinazione. Oggi più del 40% delle specie di invertebrati, in particolare api e farfalle, rischiano di scomparire per sempre a causa dell'agricoltura intensiva e della crescente urbanizzazione, in quanto diventa sempre più difficile per loro trovare luoghi dove poter nidificare, si stima infatti che negli ultimi 30 anni abbiamo perso circa il 30% della popolazione di api.  

Con questo progetto di crowdfunding, il WWF Italia conta di realizzare in circa 20 Oasi, aree per l’alimentazione degli impollinatori attraverso la semina di piante nettarifere e, di collocare Case per le api e altri insetti all’interno di orti e parchi urbani per favorire la nidificazione, monitorando le loro abitudini e occupandosi della manutenzione periodica delle aree.

 

8 luglio 2020

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.