Disposizione della segnaletica verticale sul Cammino Naturale dei Parchi


Foto archivio Guardiaparco


I Guardiaparco sono impegnanti in questi giorni sul tratto del CNP (Cammino Naturale dei Parchi), che passa all’interno del Parco dei Castelli Romani, con l’installazione della segnaletica verticale.

Il cammino è un itinerario giovane e per questo in continua evoluzione affinché possa arrivare a competere con altri itinerari famosi già esistenti. La segnaletica è di fondamentale importanza per l’orientamento di tutti coloro che appassionati di trekking, pur non conoscendo bene il territorio, vogliono cimentarsi a percorrere il CNP senza incorrere in rischi inutili. Tutte le aree naturali protette che fanno parte di questo ambizioso progetto, stanno procedendo nella stessa direzione grazie al coordinamento tra i vari gruppi di lavoro formati dal personale interno di Parchi e Riserve, che hanno seguito il progetto passo dopo passo dalla fase iniziale.

La segnaletica verticale realizzata secondo criteri standard per tutte le aree naturali protette, viene posizionata in punti specifici precedentemente individuati, in modo da poter essere visibile e facilmente riconoscibile in quanto riporta le indicazioni relative al nome del sentiero che si deve percorrere, la lunghezza, la sigla CNP e il logo ufficiale del Cammino Naturale dei Parchi.
 

7 novembre 2018

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.