Domenica 5 gennaio 2020, la giornata ecologica al Cerquone


Una bella giornata di sole quella di domenica 5 gennaio 2020, che ha dato la possibilità a numerosi volontari di partecipare alla giornata ecologica al Cerquone, organizzata da “Reseda Onlus” in collaborazione con il Parco dei Castelli Romani e con il Comune di Rocca Priora (RM), sempre attento alle problematiche ambientali che interessano il proprio territorio. Il Comune ha poi provveduto a ritirare con i propri mezzi, i sacchi di rifiuti raccolti dai volontari e lasciati a bordo strada, per conferirli al centro di raccolta. 

Un esempio di rispetto per l’ambiente e di cittadinanza attiva alla quale hanno partecipato il presidente del Parco, Gianluigi Peduto, il direttore, Emanuela Angelone e i Guardiaparco in servizio. Sono state anche scoperte nel corso di un giro di perlustrazione alcune microdiscariche in proprietà private, per le quali sono state avviate le procedure previste.

Il nuovo anno inizia con un intervento di cittadinanza attiva - afferma il presidente del Parco dei Castelli Romani, Gianluigi Peduto, - che conferma la volontà di tanti cittadini di preservare l’ambiente e il territorio in cui vivono ed è questa la base dalla quale partire per sradicare questi comportamenti incivili. Il Parco si schiererà sempre dalla parte di chi ha a cuore il proprio territorio e lavorerà in stretta collaborazione con le Amministrazioni comunali e tutte le istituzioni che perseguono l’obiettivo di contrastare il degrado, attraverso strumenti come la sensibilizzazione, una corretta informazione e la formazione delle nuove generazioni”.
 

8 gennaio 2020

 

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.