Il Parco e le attività di educazione ambientale 2018


In prossimità della primavera si intensificano le attività di didattica ambientale portate avanti dal personale dell’ufficio educazione ambientale e dai guardiaparco del Parco dei Castelli Romani.

Le iniziative che rientrano nell’ambito del programma regionale "Gens 2.0", sono rivolte alle scuole di ogni ordine e grado, diversificate in base all’età degli studenti e ai programmi scolastici.

Il comune denominatore delle attività di educazione ambientale è quello di uscire dalle classi, sperimentare sul campo. A seconda dell’argomento e sempre in accordo con i docenti, prima delle uscite si possono effettuare delle lezioni frontali se necessarie. La metodologia applicata è quella di coinvolgere direttamente gli studenti, mettendoli a contatto con l’ambiente e i suoi elementi, con l’obiettivo che possano osservare da vicino e toccare con mano le problematiche ma anche capire il fragile equilibrio che lega l’ecosistema dove tutto è correlato.
Un passaggio obbligato quello di sperimentare sul campo, dal quale non si può prescindere, per creare una futura generazione attenta e consapevole sulle responsabilità che ha l’uomo nei confronti delle risorse naturali, sia per il suo benessere che nel costruire un futuro realmente basato sulla sostenibilità.

Tutte le proposte di educazione ambientale si trovano sul sito del Parco dei Castelli Romani all’interno della sezione “Le attività per tutti”.

 

7 marzo 2018

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.