Io Non Rischio, la campagna sulle buone pratiche di protezione civile



Il modo più efficace per difendersi da un rischio è sicuramente conoscerlo. Lo strumento migliore è approfondire le varie tematiche per essere correttamente informati, attraverso incontri con esperti e professionisti.

A questo proposito è stata ideata la campagna “Io non rischio”, promossa e realizzata da: Dipartimento della Protezione Civile, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica, portata avanti dai volontari di Protezione civile debitamente formati, che attraverso incontri svolti nei fine settimana nelle piazze di tutta Italia, forniscono ai cittadini informazioni utili in merito ad alluvioni, maremoti e terremoti.

Gli incontri sono supportati da un sito di riferimento dove è possibile scaricare il materiale informativo della campagna con le buone pratiche da mettere in atto per prevenire e contrastare eventi estremi, con i quali abbiamo a che fare sempre di più, sia a causa dei cambiamenti climatici in atto, sia per la conformazione geologica del nostro territorio. Investire nella formazione e in una corretta informazione soprattutto dei più giovani, è l’unico modo per arginare i rischi legati ad eventi che non si possono prevedere con sicurezza. Mantenere la calma sapendo cosa fare in determinate circostanze può essere di aiuto non solo per la nostra incolumità ma, anche per poter aiutare chi dovesse trovarsi in serie difficoltà, senza peggiorare la situazione.


Vai al sito di riferimento


14 agosto 2019

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.