Le regole d’oro per vivere i Parchi in sicurezza



Camminare a contatto con la natura lungo i sentieri delle aree naturali protette è una delle attività più belle e benefiche in ogni stagione. Quando si decide di immergersi in un ambiente incontaminato, tuttavia, non bisogna sottovalutare i possibili rischi, come dimostrano gli incidenti occorsi ad escursionisti durante il periodo estivo.

Innanzitutto si possono sempre verificare imprevisti, trattandosi di luoghi isolati ed impervi, e ciò potrebbe rappresentare un ostacolo agli interventi di primo soccorso minando la propria incolumità e quella dei soccorritori. La passione per il trekking è spesso affrontata con leggerezza e molti inconvenienti si potrebbero evitare attenendosi a comuni norme di sicurezza.

Prima di incamminarsi sui sentieri è quindi importante usare il buon senso e, anche se il rischio zero in natura non esiste, può essere comunque ridotto al minimo. A questo proposito, Federparchi ha avviato la campagna di sensibilizzazione e prevenzione, pubblicando le “Regole d’Oro” per vivere i Parchi in sicurezza. Dodici consigli per avventurarsi sicuri nella natura, in cui si parla della conoscenza dei luoghi, attrezzatura idonea, prevenzione, meteo e altro.

Alla pubblicazione seguirà il prossimo 27 ottobre un webinar dal titolo "La sicurezza sui sentieri nelle aree protette: rischio, responsabilità, prevenzione e comunicazione".


Scarica la pubblicazione

 

12 ottobre 2020

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.