Life Pluto: il contributo del progetto alla lotta contro l’uso illegale del veleno


Foto dal sito gransassolagapark.it

L’Europa possiede una grande varietà di specie animali, un prezioso patrimonio naturale tutelato all’interno delle aree naturali protette. Eppure nonostante i vari programmi di protezione, quasi un quarto della fauna selvatica è a rischio estinzione. Il consumo di suolo, il cambiamento climatico, l’inquinamento, il bracconaggio non sono le uniche cause del declino della biodiversità; a queste si aggiunge un’altra insidia, tra le più temibili e crudeli, l’uso illegale del veleno contro gli animali.

Un video del Parco Gran Sasso e Monti della Laga, illustra come attraverso il progetto Life Pluto, è stato possibile sviluppare un sistema che permette di rilevare l'uso illegale del veleno, di prevenirlo, di gestire adeguatamente i casi di avvelenamento e di mitigare l'impatto del veleno sulla fauna.

Il video spiega come l’uso del veleno sulla fauna sia una delle minacce più gravi, che innesca su vari livelli una reazione a catena pericolosa, anche per gli animali domestici e l’uomo. A partire dal 2014 il progetto Life Pluto, ha sviluppato le conoscenze e le competenze acquisite con il progetto Life Antidoto, che ha permesso di attivare sei nuove unità cinofile antiveleno che operano nell’Italia centro-meridionale, alle quali viene dedicata una particolare attenzione, vista la preziosa e insostituibile attività che svolgono.

Life Pluto ha avviato anche una capillare attività di collaborazione con gli operatori del settore, nel 2019 anche i Guardiaparco del Parco dei Castelli Romani hanno partecipato all’attività formativa promossa dal progetto, insieme ad un’azione di sensibilizzazione rivolta alla popolazione e agli studenti.

Per vedere il video nella versione integrale o ridotta clicca sul link: http://www.lifepluto.it/it/video.html

 


17 febbraio 2021

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.