Murales, un museo all’aperto nel centro storico di Rocca di Papa



Pare come se ‘npittore
c’u pennellu o c’a’ marzocca
co’ ‘na mani de colore
ha dipintu tutt’a Rocca
(...)


Le parole dell’artista Mario Giovannetti, impresse su un muro a Rocca di Papa (RM), anticipano ciò che la città svela a coloro che si addentrano lungo i vicoli: murales che abbelliscono e ravvivano le mura degli edifici.

Un laboratorio artistico a cielo aperto che sorprende la vista e si sviluppa su percorso articolato all’interno dell’antico quartiere Bavarese; museo di strada tra scorci panoramici d’effetto, che si aprono su piazzette e terrazze dove la vista spazia su un territorio che offre scenari unici, sia dal punto di vista storico-archeologico che naturalistico.

I caratteristici murales sono raffigurazioni pittoriche frutto di una lunga tradizione artistica della città di Rocca di Papa: un noto artista del posto, Miro Fondi, diede inizio a quest’arte riunendo alcuni pittori locali per affrescare i vicoli del Borgo. Nel tempo, altri artisti hanno lavorato inglobando la natura stessa del muro nell’opera d’arte, che non assume solo una connotazione meramente decorativa, ma è usata anche come strumento di comunicazione in cui l’effetto della parola è reso dalle immagini. Le tematiche dei murales spaziano dalla tradizione culturale a quella storica e religiosa, dai paesaggi di un tempo ad argomenti mitologici ed astratti, fino a rappresentare aneddoti di quotidianità.

Un itinerario artistico tutto da scoprire, buona passeggiata!

 
 

 


Alcuni dei murales di Rocca di Papa (RM)


 

16 febbraio 2017

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Con la Legge n. 69 del 18 giugno 2009 l'Albo Pretorio diventa un luogo "virtuale" accessibile a tutti...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.