Nei Parchi del Lazio in sicurezza



In base al DPCM del 26 aprile 2020 misure per il contenimento e la gestione del COVID19 e all’Ordinanza  2 maggio 2020, emanata dalla Regione Lazio  “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019”, si può tornare a passeggiare, fare trekking e attività sportiva sui sentieri del Parco dei Castelli Romani e nei Parchi del Lazio, ma individualmente.

È una fase delicata quella che ci troviamo ad affrontare in questi giorni, quindi possiamo ripartire ma con cautela perché non siamo ancora fuori dall’emergenza.
Nella locandina sono elencate le principali regole da seguire quando camminiamo all’aria aperta, in particolare indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza. Non è ancora possibile svolgere attività ricreative e di gruppo che creano assembramenti.

Oltre alle raccomandazioni in vigore ora, non dimentichiamo di fruire sempre dei sentieri del Parco con il massimo rispetto per la flora e fauna (specie spesso rare e tutelate dalla legge) e senza gettare a terra mascherine o rifiuti di qualsiasi altro genere.

Contatti del Parco per il periodo dell’emergenza

 

Scarica il dépliant sui comportamenti da tenere nel corso della fase 2 all'interno delle aree naturali protette del Lazio


 

6 maggio 2020

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.