Orchidee spontanee

  Fotografia di Stefano Mancinelli

In Italia ne abbiamo circa 200 specie, nel mondo sono quasi 30.000, sono molto diffuse e hanno una grande variabilità, di forme, di colori, di profumi. Presenti nelle aree naturali protette del Lazio, anche nel Parco dei Castelli Romani, le possiamo osservare in particolare durante la stagione primaverile. Oltre al fascino indiscusso di questi fiori, le orchidee rappresentano un importante indicatore biologico della qualità dell’ambiente. Nel territorio del Parco dei Castelli Romani ne sono state censite circa 25 specie che fioriscono in particolare tra maggio e giugno, una in autunno, ed è possibile osservare lo spettacolo della fioritura quando sbocciano nell’area dei Pratoni del Vivaro.

Per maggiori informazioni scarica il magazine della Direzione Regionale Ambiente e Sistemi Naturali.


12 luglio 2019

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.