Parco dei Castelli Romani, continua l’attività di contrasto all’abbandono dei rifiuti

  Fotografie archivio Guardiaparco

Nel corso delle consuete attività di controllo del territorio, i Guardiaparco si sono imbattuti in un cumulo di rifiuti abbandonati nell’area boscata di Poggi d’Oro nel comune di Velletri (RM). Seguito l’intero iter giudiziario degli accertamenti, sono risaliti al responsabile dell’azione di degrado, che sanzionato come previsto dalla legge, è stato in seguito obbligato a ripulire l’area e a provvedere al corretto smaltimento dei rifiuti.

Si raccomanda a tutti coloro che hanno necessità di smaltire rifiuti, in particolare gli inerti, di affidarsi a ditte serie ed accertarsi dell’avvenuto conferimento in discarica, attraverso il rilascio dell’apposito modulo che lo certifica. Questo per non incorrere in spiacevoli situazioni, e rischiare di diventare complici di coloro che abbandonano indiscriminatamente i rifiuti dove non è consentito.


 


6 marzo 2020
 

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.