Riserva naturale della Sughereta di Pomezia, al via i lavori per la realizzazione di quattro sentieri


L'Assessore e il Sindaco di Pomezia con i Dipendenti del Parco
Foto da https://www.facebook.com/pomezia/

Comune di Pomezia ed Ente Parco dei Castelli Romani insieme per l’avvio dei lavori per la realizzazione dei quattro sentieri previsti nella Riserva regionale Sughereta.
La Riserva, gestita dall’Ente Parco, si trova dentro la città di Pomezia e, anche per questo, è un bene prezioso: “migliorare la fruibilità della Riserva – commenta Sandro Caracci, presidente dell’Ente Parco – è un servizio per tutti i cittadini, che potranno prendere una pausa dalla città senza uscire dalla città. Grazie alla collaborazione concreta del Comune abbiamo avuto a disposizione i finanziamenti necessari per poter realizzare i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari per rendere i sentieri, già esistenti, fruibili alla cittadinanza”.

I percorsi che saranno dotati di segnaletica di orientamento e tabellazione informativa sono:
- Sentiero “A - Sughereta Corto”: 1.158 metri lineari
- Sentiero “B - Sughereta Lungo”: 2.128 metri lineari
- Sentiero “C - dei Fossi”: 2.843 metri lineari
- Sentiero “D – Museo all’aperto Geologia Vulcanico/Laziale”.

E’ un momento storico per la nostra Città – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – finalmente la Riserva naturale della Sughereta sarà restituita alla cittadinanza. I sentieri consentiranno fruibilità pedonale e ciclistica delle aree e visite-studio per gli studenti di tutta la Regione. Continueremo a lavorare in stretta collaborazione con l’Ente Parco dei Castelli Romani per tutelare e valorizzare una risorsa inestimabile del nostro territorio”.
I lavori, del valore di 25mila euro finanziati con fondi comunali del Bilancio 2017, dureranno circa 40 giorni
.

 

31 gennaio 2018

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.