Ritrovamento e bonifica di ordigni bellici nel Parco

  Foto archivio Guardiaparco

I Guardiaparco del Parco dei Castelli Romani, hanno collaborato nei giorni scorsi con gli artificieri del VI Reggimento Genio Pionieri dell’esercito di Roma-Cecchignola, nelle operazioni di ritrovamento e successiva bonifica di alcuni ordigni bellici nei boschi tra Nemi e Rocca di Papa (RM). Molti di questi ordigni appartenenti alle due guerre, non esplosero del tutto e non è raro ritrovarli nel nostro territorio che fu teatro di imponenti bombardamenti, risalenti in particolare alla 2^ Guerra Mondiale.
Le bombe sono state fatte brillare in un luogo isolato, lontano dalle abitazioni, e nel corso delle attività, ne sono state trovate e messe in sicurezza altre, in attesa dell’autorizzazione a procedere con la fase di brillamento.


7 maggio 2019

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.