Scuola di Astronomia 2017

  Immagine dal sito ataonweb.it

 

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, riparte dal 10 ottobre 2017 “La Scuola di Astronomia”, patrocinata dal Parco regionale dei Castelli Romani, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA), in collaborazione con l’Unione Astrofili Italiani (UAI), Agenzia Spaziale Europea (ESA), Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

La Scuola offre un’ampia formazione sia teorica che pratica nel campo delle scienze fisiche e astronomiche e si rivolge sia a chi si avvicina alla materia per la prima volta che agli appassionati astrofili che intendono approfondire la materia. Le lezioni, tenute da ricercatori ed esperti del settore, saranno ospitate dalla sede dell’Istituto Europeo di Ricerca Spaziale (ESRIN) dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) di Frascati e l’Osservatorio astronomico “Franco Fuligni” di Rocca di Papa.
 
Punto di forza della Scuola, la sua articolazione in tre moduli tra loro complementari ma indipendenti, i quali costituiscono nel loro insieme un percorso completo di introduzione all’astronomia e di osservazione diretta presso l’Osservatorio “Fuligni”, attraverso l’utilizzo della strumentazione sociale e sotto la guida degli esperti dell’ATA.

Molte le novità di quest’anno e i vantaggi per chi segue la Scuola, oltre a quelli formativi, legati alla crescita culturale, i corsi della Scuola sono riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e valgono pertanto al fine dell’aggiornamento professionale dei docenti che possono seguirli utilizzando il bonus a loro riservato dal MIUR. Gli studenti hanno invece diritto a uno sconto se presentati da un insegnante della loro scuola e riceveranno al completamento dei singoli corsi o dell’intero percorso formativo un attestato valido per l’acquisizione di crediti formativi scolastici e per arricchire il proprio curriculum.

 

Ulteriori info e modalità di partecipazione

 

9 ottobre 2017

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Con la Legge n. 69 del 18 giugno 2009 l'Albo Pretorio diventa un luogo "virtuale" accessibile a tutti...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.