Segnaletica orizzontale: i Guardiaparco all’opera sul Cammino Naturale dei Parchi

  Fotografie di Luca Ierussi

Con l’arrivo della stagione primaverile è giunto il tempo di rinfrescare la segnaletica orizzontale sul CNP (Cammino Naturale dei Parchi). Dopo la conclusione dei lavori relativi all’installazione della segnaletica verticale, in questi giorni i Guardiaparco del Parco regionale dei Castelli Romani sono impegnati nel ripristino di quella orizzontale, deteriorata dalle condizioni atmosferiche invernali, lungo l’itinerario del Cammino Naturale dei Parchi.

Martedì 16 aprile, hanno lavorato sulla IV tappa del CNP, che parte da Palestina, attraversa Castel San Pietro Romano sui Monti Prenestini, circondato da panorami mozzafiato che affacciano su Roma, sulla Valle del Sacco e sull'edificio vulcanico dei Colli Albani, per arrivare a Guadagnolo. Un percorso suggestivo che passa per il Monumento Naturale della Valle delle Cannuccete, area protetta ricca di sorgenti e biodiversità.

Il mantenimento della segnaletica lungo le tappe dell’itinerario, è di fondamentale importanza per la sicurezza di coloro che vorranno intraprendere il Cammino. Con l’avanzare della bella stagione infatti, il CNP sarà meta di molti escursionisti, appassionati di trekking, camminatori spinti dal desiderio di conoscere questi luoghi, le loro tradizioni, la storia, la cultura e allo stesso tempo di immergersi in un ambiente naturale incontaminato.

 

 

17 aprile 2019


 

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.