Settimana della Natura 2020



Intorno a noi la natura dirompente del periodo primaverile, della quale possiamo tornare a fruire nella fase 2, recuperando la nostra dimensione di benessere psicofisico e di libertà. Finalmente è possibile tornare a godere delle aree protette, a rivivere il contatto rigenerante con la natura. Una fase delicata in cui si dovrà ancora fare molta attenzione e seguire le regole indicate per la sicurezza, tra le quali, indossare le mascherine  e mantenere il distanziamento sociale evitando assembramenti. 

Questa nuova fase coincide con una serie di appuntamenti internazionali tra i più importanti, dedicati all’ambiente. Un monito per tutti noi affinché la ripresa delle attività corrisponda ad una maggiore consapevolezza nell’intraprendere comportamenti sostenibili, volti ad una corretta gestione delle risorse ambientali, alla conservazione di queste ultime che va di pari passo con il mantenimento della nostra salute.

La settimana si è aperta lunedì 18 maggio con la giornata dedicata alla valorizzazione dei beni culturali nei Parchi, e la nostra area protetta è ricca di preziosi reperti archeologici, incastonati nei panorami suggestivi che il Parco offre ai propri visitatori, un esempio tra i più conosciuti il Parco archeologico culturale di Tuscolo, scenari unici in cui natura, storia e cultura si fondono e contribuiscono a valorizzare il nostro territorio. Si proseguirà di giorno in giorno, con altri appuntamenti dedicati a sensibilizzare sulla tutela della biodiversità, che si concluderanno domenica 24 maggio, con la Giornata europea dei Parchi.



19 maggio 2020

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.