• Home >>
  • ENTE PARCO
  • >>

Parco Regionale dei Castelli Romani | Logo e Patrocinio

Il patrocinio del Parco Regionale dei Castelli Romani

Il Parco dei Castelli Romani ha, fra i propri fini istituzionali, il compito di  promuovere e incentivare le iniziative che contribuiscono a far conoscere e diffondere caratteristiche generali, culturali e tradizionali dei Castelli Romani.

Il Parco sostiene manifestazioni, feste tradizionali ecc., organizzate sul territorio, attraverso la concessione gratuita del proprio patrocinio. Il Parco patrocina, inoltre, pubblicazioni, libri, eventi, convegni, corsi e tutto ciò che è collegato al territorio dei Castelli Romani, che sia coerente con le finalità dell'Ente stesso.

Il patrocinio rappresenta la massima forma di adesione e riconoscimento morale e una manifestazione di apprezzamento del Parco regionale dei Castelli Romani a iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, storiche, sportive, artistiche o scientifiche, organizzate nel territorio, ovvero su quello nazionale o all’estero su temi di interesse dell’Ente Parco,  concessa a titolo gratuito dal Presidente del Consiglio Direttivo dell’Ente stesso.

Il patrocinio può essere concesso a soggetti pubblici e soggetti di natura associativa (Enti, Istituzioni, Associazioni e Comitati e altri assimilabili per legge) per iniziative rilevanti per la comunità e per il territorio regionale, che siano in linea con le finalità dell’Amministrazione, promuovendone pertanto l’immagine e il prestigio; può essere, altresì, concesso a società a scopo di lucro, di norma solo per iniziative no profit di eccezionale carattere benefico, sociale, culturale e umanitario.

In cosa consiste il patrocinio
La concessione del patrocinio comporta per il destinatario l’obbligo di citare il riconoscimento in tutte le forme di diffusione dell’iniziativa (comunicati, manifesti, opuscoli, supporti multimediali). Le iniziative per le quali viene concesso il patrocinio devono in ogni caso, direttamente o indirettamente, contribuire a promuovere e valorizzare l’immagine del Parco regionale dei Castelli Romani, essere di chiaro e apprezzabile rilievo, essere coerente con i principi sanciti dallo Statuto dell’Ente, apportare lustro al territorio e alla comunità, avere una durata delimitata e definita, non avere carattere lucrativo a favore del soggetto proponente.

Il conferimento del patrocinio comporta l’assunzione, da parte del beneficiario, dei seguenti obblighi:
- rendere adeguatamente visibile il logo del Parco regionale dei Castelli Romani da apporre su tutti gli strumenti di comunicazione e promozione dell’iniziativa per la quale viene
  concesso tale riconoscimento, premettendo la dizione “con il patrocinio del”;
- utilizzare il logo in modo da non offendere il decoro dell’istituzione regionale, posizionandolo in modo distinto da eventuali loghi privati, nello spazio dedicato a patrocini
  istituzionali;
- non sono ammesse modifiche al logo; il logo infatti deve essere utilizzato nella sua interezza, non deve contenere scritte aggiuntive oltre a quelle già previste, non deve essere
  pubblicato utilizzando colori diversi da quelli originali;
- al termine dell’iniziativa recapitare all’Ente Parco che ha inviato la concessione esemplari dei documenti su cui è stato apposto il logo in formato digitale.

Perché chiedere il patrocinio
Il patrocinio del Parco permette di legare l'iniziativa all'area protetta, valorizzandone la portata e connotandola in modo immediato come attività che si svolge nel parco regionale dei Castelli Romani. Il patrocinio del Parco, inoltre, offre al richiedente la possibilità di chiedere un sostegno concreto alla promozione dell’iniziativa. L’Ente Parco, infatti, può inserire le attività (o pubblicazione, corso ecc.) che patrocina sul proprio sito istituzionale e può attivarsi nella promozione attraverso i canali sui quali si struttura normalmente l’attività di comunicazione istituzionale. Una platea vasta e variegata, dunque, presso la quale diffondere la conoscenza dell’evento (o pubblicazione, corso ecc.) patrocinato.

Tempi
Le istanze devono pervenire in tempo utile per la loro valutazione e, comunque, almeno 40 giorni prima dell’evento alle quali si riferiscono.

Documentazione rilasciata
Provvedimento formale di concessione o motivata comunicazione di diniego nei tempi previsti dalla vigente normativa in materia di procedimenti amministrativi.

Validità documentazione rilasciata

Unicamente per l’attività patrocinata e per il tempo previsto nel provvedimento di concessione.

Revoca del patrocinio
L’Ente Parco si riserva la facoltà di revocare il patrocinio nel caso di modifica sostanziale, non preventivamente concordata, del programma proposto. Si segnala inoltre che, qualora manifesti, volantini o altri mezzi di pubblicità recanti un riferimento al patrocinio concesso fossero affissi o distribuiti in modo non regolare, ciò comporterà l’impossibilità al beneficiario di ottenere il patrocinio dell’Ente Parco per future iniziative, nonché l’immediata contestazione delle violazioni amministrative accertate.

Riferimenti legislativi (Normativa)
Regolamento del Parco dei Castelli Romani per la concessione di patrocini e contributi deliberazione del Consiglio Direttivo n. 45 del 2/10/2007
 

Modulo richiesta Patrocinio
 


Il logo del Parco Regionale dei Castelli Romani


Il Logo del ParcoIl logo del Parco dei Castelli Romani evoca i caratteri territoriali: il vulcano, le acque, la montagna, i laghi… Pur nella semplicità del segno, sono simboleggiati e ben riconoscibili il lago Albano e il lago di Nemi, Monte Cavo e la cresta dell’Artemisio; un rocchio di colonna con un capitello richiamano i valori archeologici del territorio.

 

 

I colori sono il blu delle acque, il verde delle colline e l’ocra dei resti archeologici. La scritta, in varie versioni, ma sempre compatta, completa il logotipo.




E' possibile scaricare le diverse versioni del logo del Parco in vari formati e risoluzioni.



Logo - versione 1

Bassa risoluzione (RASTER - formato .gif)

Scarica

Alta risoluzione (RASTER - formato .tif)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .ai)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .eps)

Scarica


Logo - versione 2

Bassa risoluzione (RASTER - formato .gif)

Scarica

Alta risoluzione (RASTER - formato .tif)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .ai)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .eps)

Scarica


Logo - versione 3

Bassa risoluzione (RASTER - formato .gif)

Scarica

Alta risoluzione (RASTER - formato .tif)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .ai)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .eps)

Scarica


Logo - versione 4

Bassa risoluzione (RASTER - formato .gif)

Scarica

Alta risoluzione (RASTER - formato .tif)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .ai)

Scarica

Alta risoluzione (VETTORIALE - formato .eps)

Scarica

 
 


Il vecchio logo            Il logo del trentennale
     
Il vecchio logo del Parco           

     

 

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Con la Legge n. 69 del 18 giugno 2009 l'Albo Pretorio diventa un luogo "virtuale" accessibile a tutti...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.