Campagna antincendio boschivo 2022

Campagna AIB 2022

La stagione estiva è sicuramente quella a più elevato rischio per gli incendi, in quanto siccità, alte temperature e a volte vento, determinano condizioni favorevoli allo sviluppo delle fiamme, come già abbiamo assistito nell’ultimo mese.

Come ogni anno il periodo della Campagna AIB (antincendio boschivo), ha inizio il 15 giugno e termina il 30 settembre. La Regione Lazio ha approvato nel 2020 la nuova edizione del "Piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi 2020-2022", redatto dall’Agenzia regionale di Protezione civile, che costituisce il documento programmatico fondamentale per organizzare e coordinare in modo efficace tutte le attività riguardanti l'antincendio boschivo.

Il 30% della superficie del nostro Paese è costituita da boschi, un patrimonio tra i più importanti d’Europa per estensione e varietà di specie, una fonte di ricchezza per l’economia e l’ambiente, ma fondamentali anche per l’equilibrio dell’ecosistema. Ogni anno molti ettari di bosco vanno in fumo per lo più a causa di incendi di origine dolosa, ma anche per incuria e disattenzione. Le conseguenze degli incendi sono piuttosto gravi e i tempi di riassetto dell’ecosistema, laddove possibile, molto lunghi, inoltre le alterazioni provocate dalle fiamme provocano una serie di effetti dannosi favorendo tra gli altri, fenomeni di dissesto del suolo.

In questo periodo l’attività di controllo dei Guardiaparco sul territorio è, tra gli altri compiti, incentrata nel monitoraggio dell’area protetta al fine di prevenire ed individuare eventuali situazioni a rischio ed intervenire prontamente per affiancare Vigili del Fuoco e Protezione Civile nelle operazioni di spegnimento.

Non gettare mozziconi di sigaretta, non accendere fuochi, non parcheggiare l’auto a contatto con l’erba, non abbandonare rifiuti, non bruciare residui agricoli senza le dovute precauzioni ed accertarsi sempre che il fuoco sia completamente spento, sono alcune regole da seguire per tutelare il nostro territorio ed evitare di incorrere in rischi inutili anche per la nostra incolumità, vista la vicinanza di edifici a zone verdi e boscate.

Tutti dobbiamo essere molto attenti, utilizzando comportamenti corretti per ridurre la probabilità di innesco e propagazione delle fiamme, e nel momento in cui si avvistano focolai, effettuare immediatamente la segnalazione contattando i seguenti numeri: 115 Vigili del Fuoco; 112 NUE; 803.555 SOR Lazio.


Scenari di rischio e relative norme di comportamento

 

 

16 giugno 2022

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.