Chi dipinge le cortecce degli alberi?

Segui il sentiero, ma guardati anche intorno e nota la varietà di colori che ti circondano. Osserva le cortecce degli alberi: molte presentano una tavolozza di sfumature che vanno dal grigio al verde, passando per tutte le varie tonalità di questi colori. Ma chi sono gli “artisti” che li hanno dipinti?

    I licheni nella Riserva naturale "Sughereta di Pomezia"

In realtà, i colori, o meglio, gli artisti, sono i licheni: esseri viventi che appartengono a Regni diversi, quello dei Funghi e quello delle Piante, che hanno imparato a vivere insieme perché anche in natura vale il proverbio “l’unione fa la forza”.
In biologia, l’unione di organismi diversi che si aiutano a vicenda e che traggono beneficio l’uno dall’altro si definisce simbiosi. I licheni che nella Sughereta colorano le cortecce degli alberi sono appunto la simbiosi tra un’alga e un fungo.

Licheni sulle cortecce degli alberi della Sughereta    

L’alga, grazie alla fotosintesi clorofilliana, fornisce al fungo le molecole organiche di cui ha bisogno, mentre il fungo ricambia fornendo all’alga sostegno, sali minerali e acqua.
Inoltre, i licheni sono dei bioindicatori: studiando le specie presenti in un ambiente forestale è possibile conoscere sia lo stato di salute delle associazioni vegetali che costituiscono un bosco, sia la qualità dell’aria e quindi la presenza di inquinamento atmosferico. In tutta Italia sono state identificate finora 2.704 specie di licheni, 16 delle quali vivono anche nella nostra sughereta. Osserva i licheni da vicino: quante forme e quanti colori riesci a distinguere? Durante questa passeggiata la natura “pulita” ti sta dando molto: in che modo potresti ricambiare?

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.