Dante e l'Ambiente



Il 2021 è l’anno di Dante, del quale ricorrono i 700 anni dalla morte, e sono numerose le iniziative che, in tutta la Penisola, ricordano il Sommo Poeta.

Il Parco dei Castelli Romani sceglie di celebrare Dante come l’autore che, prima e meglio di tanti altri, ha saputo cogliere l’importanza, per l’uomo, dell’ambiente.

L’Ente, in collaborazione con ARPA Veneto, che ha concesso l’autorizzazione all’uso del volume “Dante e l’ambiente”, pubblica, il primo martedì di ogni mese, da giugno a novembre 2021, estratti dal libro, sintetizzati e adattati alla pubblicazione su web.

Comunicato stampa

 

 

Gli articoli tratti dal libro “Dante e l’ambiente"

 

5/10/2021 La natura con gli occhi di Dante Immagine tratta dalla pubblicazione Dante e l'ambiente, pag.44

7/09/2021
 
La scienza al servizio di tutti
3/08/2021 La scienza al tempo di Dante
 6/07/2021  La meraviglia davanti al Creato

1/06/2021

 

Dante misuratore di Mondi

 

     

 

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.