I comportamenti da evitare nelle aree protette

Locandina decalogo

Le aree naturali protette rappresentano in tutta Italia un ricco ed importante patrimonio di risorse naturali da salvaguardare per il nostro benessere psicofisico, ma anche per la fragilità degli ecosistemi sempre più esposti al degrado dell’azione umana.

Nella stagione estiva sono particolarmente frequentate, la destinazione soprattutto nei fine settimana o durante le ferie, per trovare ristoro dal caldo afoso delle città e rilassarsi immersi nel verde. Ogni area naturale protetta presenta diverse caratteristiche ed offre svariate opportunità, ma è fondamentale ricordare che per viverle al meglio, ci sono dei comportamenti da evitare proprio per rispettare l’ambiente e tutelare la biodiversità.

In questi giorni è stato presentato il decalogo dei comportamenti da evitare all’interno delle aree protette a cura del Comando Carabinieri Forestali della Regione Campania e l'Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale (ASOIM).

Le dieci regole rappresentano uno strumento conoscitivo utile per educare e sensibilizzare al rispetto della natura dei parchi e delle riserve presenti in tutta Italia, con l’obiettivo di far capire in modo chiaro e semplice ai fruitori, i comportamenti da evitare per preservare al meglio il patrimonio naturalistico. Le regole del decalogo sono accompagnate da illustrazioni e da una breve spiegazione del perché del divieto finalizzato. Il decalogo costituisce un punto di partenza che potrà essere arricchito di anno in anno.


Scarica il decalogo in formato pdf            
 

 

 

28 luglio 2022

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.