Siamo qui, anche se non ci vedi

C’è differenza tra GUARDARE e VEDERE.
È molto difficile “Guardare” una volpe o un cinghiale che vanno a spasso nella Riserva, ma si possono “Vedere” con la mente, osservando bene le loro tracce o i segni della loro presenza. Tutti gli animali, spostandosi e svolgendo le proprie attività in sughereta, ci lasciano tanti indizi che confermano la loro presenza. Da bravi ricercatori, sta a noi leggere e interpretare questi segni e queste tracce.
Per prima cosa è bene chiarire che esistono tanti tipi di indizi: dagli escrementi, alle impronte; dai resti di un pasto, a un pelo rimasto su uno spino; dalla penna trovata a terra, al nido particolare.

    Tana animali

Se si andasse in sughereta la mattina presto, sui prati ancora bagnati dalla rugiada si potrebbero leggere i prudenti spostamenti notturni dei conigli selvatici (buche e palline lasciate nelle loro “latrine” sociali, intorno alle tane) o il passaggio di un istrice distratta (un aculeo perduto), o anche quello di una volpe furtiva (un’impronta o un escremento con resti di bacche o parti di insetti), per non parlare dei cinghiali, la cui presenza è certificata da ampi spazi di terreno, smosso come se fosse stato vangato, ma che è il risultato del loro intenso grufolare. Dalle penne che troviamo possiamo “vedere” gli uccelli e magari, riuscire a scoprire di quale specie si tratta.
In sughereta, comunque, non ci sono solo animali con abitudini notturne, molti sono diurni, cioè attivi in pieno giorno ma, nonostante questo, sono ugualmente difficili da osservare se non si conoscono un po’ le loro abitudini e i loro trucchetti per nascondersi.

Insetto Stecco    

Molti assumono addirittura forme o colori particolari.
Ma qual è l’essere vivente più invisibile della Riserva?
L’insetto stecco, sicuramente. La sua forma, il suo colore e il suo lento movimento lo rendono pressoché invisibile tra i rovi. Prova a cercarlo su un cespuglio di rovo, ma prima assicurati che ci siano foglie mangiate: è un buon indizio della sua presenza, perché ne è ghiotto!

EVENTI AL PARCO
PUBBLICITA' LEGALE
Atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale (L. 69/2009)...
AL PARCO TROVI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per essere sempre informato sulle ultime novità: la newsletter ti aggiorna in anteprima su iniziative, attività, progetti.